MEMBER BLOGS

The Blogs from the Members - Join Today and create free your Personal Blog!

Risotto alle Verdure mantecato al Parmigiano Reggiano e profumo d' Aceto balsamico di Modena

Posted by Fabio
Fabio
Un Uomo che spadella
User is currently offline
on Saturday, 15 September 2012 in Italian Food
  • Hits: 4879
  • 0 Comments
  • Print

Ecco qui una nuova ricetta del vostro Uomo che Spadella ! La situazione è la seguente: Vostro figlio e vostra moglie l'uno impegnato con gli Skylanders e l'altra a pulire casa vi guardano alle 12.03 e vi chiedono: "cosa ci fai da mangiare?" ... Panico! E chi se l'aspettava?Ma non datelo a vedere: vi viene in mente che avete il riso, il brodo ( che potete anche fare con il Dado) e delle verdure il frigo...è fatta ! Rispondete quindi: "Ci pensa Papà!"  Accendete la Radio (fondamentale per l'uomo che spadella, tutti i piatti migliorano di un buon 50%), cercate una stazione con musica carica ed iniziamo ! Risatona (English Translation)

Ingredienti (per 3 persone)
1 Litro di brodo di carne circa
(Se non lo avete in casa potete farlo con 1 litro d'acqua, 1 dado da cucina. Poi vi servirà altro 1/2 dado da aggiungere direttamente nel risotto) 
300 gr. di riso
1/2peperone giallo
1 Zucchina
1 Carota
2 Pomodori 
1 piccolo cespo di insalata
1/4 di cipolla
100-150 gr. di Parmigiano Reggiano
50 gr. di Burro
Olio Extra vergine di oliva
Zenzero
Sale fino
Pepe
Zucchero

Nota: le verdure ovviamente possono variare a seconda di cosa avete in frigo, ma questa combinazione è testata ed appetitosissima.

Preparazione

La Radio è accesa? E' Fondamentale! Sì ? Allora partiamo !
Lavate bene tutte le verdure sotto acqua corrente ed asciugatele. Tagliate in due la carota, mezza vi servirà per insaporire il brodo, mezza per la preparazione del risotto.
Se avete il brodo, mettetelo sul fuoco a fuoco lentissimo con 1/2 carota tagliata a pezzettoni per insaporirlo meglio. Se non l'avete niente paura: Riempite la pentola d'acqua, mettete 1 dado da cucina e la carota e accendete il fuoco.

Step 1
A questo punto avete tutte le vostre verdure lavate ed asciutte

Step 2
Bene: iniziamo a tagliare finemente 1/4 di cipolla e la 1/2 carota, che avremo ovviamente pulito in precedenza

Step 3 Step 4

A questo punto tagliamo a dadini il peperone e le zucchine, avendo cura di lasciarne un po' a rondelle

Step 5

Poi tagliamo sempre a dadini le altre versure e il piccolo cespo di insalata a "coriandoli" grossolani, tanto si ridurranno cuocendo

Step 6Step 7

Questo è il risultato che dovreste avere.
Bene a questo punto ponete una padella grande, se l'avete in alluminio è perfetto, sul fuoco medio basso e aggiungete un filo d'olio extravergine d'oliva,

Step 8

Andate a soffriggere prima la cipolla.

Step 9

Poi dopo circa un paio di minuti aggiungete la carota tritata.

Step 10

Correggere con un pizzico di sale, lasciate soffriggere a fuoco moderato per un 2-3 minuti fin che non noterete che le verdure iniziano a prendere un aspetto "morbido" e la cipolla è imbiondita.

Step 11

A questo punto iniziamo ad aggiungere il resto dei componenti alla nostra base:
Peperoni, lasciare soffriggere anche qui per 3-4 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Se serve aggiungere POCO (1/3 cucchiaio) olio extravergine di oliva.

Step 12
Zucchine, lasciare soffriggere anche qui per 3-4 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 13

Pomodori, lasciare soffriggere anche qui per 3-4 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 14

E a questo punto la nostra Insalata e lasciare soffriggere 2 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 15

Correggere di pepe 2 macinate possono bastare e grattare 6-7 grattate di Zenzero essiccato, darà freschezza al piatto.

Step 16

Nel frattempo il brodo avrà cotto la nostra 1/2 carota e si sarà "fatto" se abbiamo usato il dado da cucina. E avremo preparato i 300 gr. di riso.

Step 17

Apriamo le nostre verdure e versiamo il riso

Step 18

lasciamo riposare 30 secondi ed iniziamo a mischiare, imbiondendo tutto il riso per circa 2-3 minuti SENZA AGGIUNGERE IL BRODO.

Step 19Step 20

Giunti a questo punto iniziare ad aggiungere piano piano il brodo e cuocere il riso per circa 13-14 minuti, avendo cura di tenere sempre la quantità di brodo per cuocerlo e di mescolare continuamente.

Step 21

Ecco il riso a metà cottura, come vedete deve rimanere sempre ben irrorato di liquido.

Step 22

Interrompere la cottura del riso al dente.

Nel frattempo fare a scaglie un 50-60 gr. di Parmigiano reggiano e grattare il resto. Preparate 50 gr. di burro.

Step 23

A FUOCO SPENTO aggiungere il burro.

Step 24

E il Parmigiano reggiano.

Step 25

Mescolare vigorosamente per almeno 2-3 minuti sul fornello spento, dal basso verso l'alto per inglobare l'aria  far sciogliere il burro e mantecare il risotto col Parmigiano reggiano.
Il risotto è pronto!

Impiattare

Mettete al centro di un piatto il risotto

Step 26

Mettere al centro una bella manciata di Parmigiano Reggiano in scaglie e spargetene un po' sul bordo del piatto.

Step 27

Decorate con un po' di Aceto Balsamico di Modena ( io ho usato quello del Fondo Montebello di Maranello, che credo si trovi anche negli USA).

Step 27

Step 28

Il piatto è pronto per essere servito. Buon appetito !

Blog posted from Bologna, Italia View larger map
©Fabio Zanoli
Rate this blog entry
6 votes
Un Uomo che spadella

Comments