Apre Pruneti Extra Gallery nel cuore del Chianti Classico. Assaggi, cucina e formazione sull’extravergine

The short URL of the present article is: https://myspecialfood.com/vvSIn

Apre Pruneti Extra Gallery nel cuore del Chianti Classico. Assaggi, cucina e formazione sull’extravergine

Pruneti Extra Gallery: olio e cucina in assaggioPruneti Extra Gallery: olio e cucina in assaggio

Pruneti Extra Gallery a Greve in Chianti. Una galleria per l’olio extravergine

La storia della famiglia Pruneti e del suo legame con la terra e le buone pratiche agricole è qualcosa che ha radici profonde e che oggi trova la sua migliore espressione nelle figure di Gionni e Paolo. Sulla guida Oli d’Italia li abbiamo definiti “specialisti territoriali” per quanto riguarda la loro produzione nel Chianti Classico e i risultati più che positivi non sono mai mancati, anche nelle annate più difficili. Parliamo di un’azienda che non ha mai smesso di mettersi in gioco e la nuova Pruneti Extra Gallery ne è l’ennesima conferma.

La volontà dei fratelli infatti era quella di creare uno spazio poliedrico, ma soprattutto un punto di congiunzione tra il percorso classico della filiera produttiva e il passaggio finale che prevedesse l’abbinamento del piatto con l’olio. Una sfida non semplice, che però si è trasformata in un format nel quale il cliente ha la possibilità di immergersi a 360 gradi nel mondo dell’extravergine di qualità.

I fratelli Pruneti alla Pruneti Extra Gallery

Pruneti Extra Gallery. Gelati all’olio, degustazioni, cucina

Qui infatti si può venire semplicemente per acquistare i prodotti aziendali, per gustare gelati all’evo, tisane all’iris (di cui i Pruneti sono eccellenti produttori), ricette tipiche della tradizione regionale servite con un bicchierino contenente l’olio abbinato di modo da poterne godere le caratteristiche sensoriali prima di assaggiare, fino ad arrivare ai cocktail con il pregiato oro verde. Ma non finisce qui.

Imparare l’olio. Lo spazio formativo

All’interno del locale trova ampio spazio tutto l’aspetto formativo, che va dagli schermi touchscreen che rispondono alle domande del cliente  (in italiano e inglese) alle videoproiezioni con tutte le fasi della produzione dell’extravergine dal campo al frantoio, passando per la consultazione dei testi di riferimento che trattano la cultura dell’olio di oliva.

L’obiettivo, dice Gionni, è quello di “portare in tavola quello che nasce dalla nostra terra, ma anche spiegarlo a tutti, dagli italiani ai tantissimi stranieri che vengono a visitare la nostra regione e il nostro territorio, e che già in questi primi giorni dall’apertura sono venuti e sono usciti stupiti da questa esperienza. A supporto di questo abbiamo formato il personale, giovane e competente, sotto tutti i punti di vista a cominciare dall’assaggiool dell’olio”.

 

Pruneti Extra Gallery. Un format da esportazione

Tutto ruota, infatti, intorno al fattore esperienziale ed è proprio per questo motivo che è stato scelto il termine “gallery”, solitamente usato nel mondo dell’arte. Lo spiega meglio Paolo, parlando già di un format replicabile: “Una concept experience da esportare in destinazioni strategiche del mondo, con metrature variabili e a seconda della tipologia di esperienza/tempi a disposizione dei visitatori, ribadendo che Pruneti vuol portare la sua filiera nel mondo, testimoniando il desiderio di essere aperti alla contaminazione con altre realtà e tradizioni”.

Oltre allo spazio suddetto è presente un privè corredato di cucina e terrazzo, pensato per eventi privati, cene, corsi per chef e degustatori d’olio, presentazioni di ospiti internazionali, ma anche eventi enogastronomici, artistici, culturali, e musicali.

 

La Pruneti Extra Gallery in Chianti Classico è aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.00

Per info e prenotazioni +39 055 4936486 – [email protected]

 

a cura di Indra Galbo

 

 

 

 

Source: Apre Pruneti Extra Gallery nel cuore del Chianti Classico. Assaggi, cucina e formazione sull’extravergine

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.