Biscotti ai mirtilli rossi con farina di kamut

The short URL of the present article is: https://myspecialfood.com/MMdwH
 I biscotti ai mirtilli rossi sono semplici dolcetti genuini, ideali per chi ha intolleranza al lattosio, poiché senza burro, latte e derivati. Una realizzazione semplice e con ingredienti accurati ne fanno una delizia speciale per qualsiasi palato: dal più grande al più piccino. Davanti una tazza di tè o a colazione, questi biscotti sono ottimi per concedersi un momento dolce 🙂   Ho scelto i mirtilli rossi disidratati perché tanto salutari per il nostro organismo, come del resto tutta la frutta secca! Contribuiscono a ridurre il rischio di infezioni delle vie urinarie, un problema ricorrente per molte donne, e alcuni studi dimostrano che rallenta lo sviluppo di tumori. Sono ricchi di ferro e ne favoriscono l’assorbimento dei cibi, migliorando la situazione in casi di anemia. E’ utile per combattere gli stati influenzali. Il mirtillo, inoltre, è tra gli alimenti con effetti simili ai cortisonici nel trattamento delle allergie. Hanno proprietà astringenti e antinfiammatori utili nel trattamento della dissenteria. Aiutano anche a migliorare la circolazione sanguigna. 

Ingredienti:
540 g di farina di kamut
150 g di zucchero
3 uova
150 ml di olio di girasole
100 g di mirtilli rossi  disidratati
1 limone (scorza grattugiata)
1 vanillina
un pizzico di bicarbonato
un pizzico di sale
zucchero a velo

Tempi di preparazione
tempo di preparazione: 30 minuti
tempo di cottura: 15 minuti

Procedimento:

Innanzitutto in un recipiente metti: farina, vanillina e un pizzico di bicarbonato (metti da parte).

Adagia i mirtilli rossi in un bicchiere d’acqua e lascia ammorbidire 10 minuti.
Trascorso il tempo fai scolare e metti in un panno asciutto per assorbire l’acqua in eccesso.

Poi in un’altra terrina lavora le uova con lo zucchero.

unisci la scorza del limone 

e l’olio di girasole.

Adesso incorpora i solidi.

Aggiungi i mirtilli rossi e un pizzico di sale.

Lavora agilmente per 20 minuti finché la pasta non ha una consistenza liscia.
 

Avvolgi nella pellicola e lascia riposare 30 minuti in frigorifero.

 Dopodiché taglia una striscia della pasta, lavora con le mani e stendi con il mattarello 
(spessore ideale di 5 mm).
 

Prendi la formina e inizia a creare i biscotti.

Disponi in una teglia con carta da forno e cuoci a 180° per 15 minuti.

Lascia raffreddare e spolvera con zucchero a velo.

Source: Saporeegusto.blogspot

Biscotti ai mirtilli rossi con farina di kamut

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.