Le migliori 5 pizze d’Italia nel 2019

The short URL of the present article is: https://myspecialfood.com/QwCZJ

Le migliori 5 pizze d’Italia nel 2019

Migliori pizze d'Italia

A degustazione, all’italiana, napoletana, a taglio e anche dolce: tante le sfumature che la pizza può assumere, un prodotto sempre più al centro di sperimentazioni e ricerca, specialità dalle mille sfaccettature che, a seconda dell’estro e la tecnica dell’artigiano, può trasformarsi e cambiare pelle. Ecco le migliori secondo la guida Pizzerie d’Italia 2019.

Miglior Pizza a degustazione dell’anno – Gigi Pipa

Dopo il trasloco, il locale distribuito su due piani si presenta con doppio forno – elettrico e a gas – e cucina annessa: al centro, sempre la pizza, fra le migliori della regione, che trova nei prodotti dell’orto la sua migliore espressione. Si sceglie tra opzioni classiche, a degustazione e di stagione, alcune disponibili anche nella versione croccante, ben alveolata e più asciutta. Fra i cavalli di battaglia del talentuoso Alberto Morello, la Crudo di gambero di Mazara del Vallo con burrata, polvere di capperi e salsa masala, insieme alla Battuta di manzo con carciofi croccanti. Ad aggiudicarsi il premio come miglior pizza a degustazione, però, è Dalla Terra, con fiordilatte pugliese, ricotta di capra, indivia brasata, broccoli verdi, puntarelle, crema di carote allo zenzero e polvere di rape rosse, perfetta nell’impasto così come nel condimento.

Gigi Pipa – Este (PD) – via A. Corradini, 1 e – pizzeriagigipipa.it

Miglior Pizza italiana dell’anno – Giangi’s Pizza

Gianluigi Di Vincenzo – Giangi per gli amici – ha le idee ben chiare in fatto di qualità, nonostante la giovane età. Nell’insegna di famiglia, insieme a papà Domenico, cura l’orto e l’uliveto e, soprattutto, seleziona gli ingredienti migliori per il suo impasto ad alta idratazione e i topping originali. Fra le specialità della casa, Ho Fatto Un Cocktail di Gamberi! (miglior pizza all’italiana dell’anno), a base di burrata pugliese, gamberetti marinati al gin – lascito del suo passato da barman – succo d’arancia e Cointreau, asparagi selvatici, pomodorino giallo, fior di fiordaliso e olio extravergine di oliva. Da provare anche la Carpaccio Frizzante al Castel del Monte, con battuto di Fassona e radicchio cotto in osmosi, pestato di olive leccino, crema di Canestrato, timo fresco ed extravergine della casa. Ci si sbizzarrisce anche nella scelta degli impasti: pala, teglia romana imbottita oppure tonda classica.

Giangi’s Pizza – Arielli (CH) – via Valle, 27 – facebook.com/giangispizza/

 Miglior Pizza napoletana dell’anno – Guglielmo Vuolo Verona

Guglielmo Vuolo non è solo uno dei migliori pizzaioli della Penisola: la sua Lungomare Caracciolo, con fiordilatte, alici fritte, alghe croccanti e limone grattugiato, è stata eletta migliore napoletana dell’anno. Il motivo è presto detto: si tratta di un impasto leggero e digeribile, perfettamente insaporito con un mix di ingredienti di prima scelta, una napoletana in chiave moderna frutto di uno studio minuzioso sugli impasti salutari, e di oltre 50 anni di esperienza nel settore, con una carriera che da Napoli lo ha spinto fino a Verona, prima di bissare a Napoli con un nuovo indirizzo che apre i battenti proprio in questi giorni. Altri assaggi da non perdere, la Montanara Fusion con sugo di pomodoro, la Fritta di Mare con baccalà e scarola croccante e il calzone ripieno di genovese, fiordilatte, radicchio e formaggio.

Guglielmo Vuolo Verona – Verona – viale del Lavoro, 32 a – guglielmovuolo.com

Miglior Pizza a taglio dell’anno – Alimento

Non c’è da stupirsi se questa insegna si è aggiudicata il premio speciale nell’ambito delle pizze a taglio: quella di Alimento è una filosofia basata sulla ricerca continua, lo studio dei prodotti e la sperimentazione costante. Gli impasti ben maturati, leggeri e croccanti, sono realizzati con farine semi-integrali macinate a pietra, e poi impreziositi con materie prime di livello, scelte secondo stagione e abbinate fra loro con gusto. A vincere è la Pizzocchera, con caciotta, patate e verze, burro di montagna e Silter della Val Camonica, ma non è da meno il trancio guarnito con il kimchi, la preparazione fermentata coreana a base di verdure e spezie. E ancora zucca, cavolfiori, acciughe e doppia panna della Cascina Lago Scuro, oppure la pizza con manzo all’olio, o con patate e carne di pecora bergamasca cotta a bassa temperatura nel suo grasso. Tutte da accompagnare a una buona carta di vini e birre artigianali.

Alimento – Brescia – via A. Gallo, 6 – alimentofood.com  

Miglior Pizza dolce dell’anno – Seu Pizza Illuminati

Dulcis in fundo – è proprio il caso di dirlo – Pier Daniele Seu, che insieme alla moglie Valeria Zuppardo è riuscito a coronare il sogno di aprire un’insegna cucita su misura, che fin dalla sua inaugurazione (marzo 2018) ha riscosso un gran successo tra il pubblico romano. La sua è una tonda leggera e impalpabile, dall’impasto saporito e ben alveolato, racchiuso da un succulento cornicione rigonfio. A impreziosire il disco, ingredienti di prima scelta bilanciati con cura, che danno vita a creazioni originali come la Margherita gialla, la Santo/rini con fiordilatte, fiocco della Tuscia, filetto lardellato ed erbe amare. E poi la pizza dolce, fiore all’occhiello che ha guadagnato al locale il titolo di miglior tonda dolce dell’anno: si chiama Tra fior di fragola e croccante, ed è a base di zucchero di canna, fragole in osmosi, coulis di fragola, mantecato di ricotta e lime e croccante di frutta secca fatto in casa.

Seu Pizza Illuminati – Roma – via A. Bargoni, 10 – seu-pizza-illuminati.business.site 

a cura di Michela Becchi

 Pizzerie d’Italia 2019 – pp. 395 – Euro 8,90 – La guida è acquistabile in edicola, libreria e online

Guida Pizzerie d‘Italia 2019 del Gambero Rosso: è arrivato il tempo dei voti

Mangiare a Verona. Guida alle migliori 8 pizzerie

Mangiare a Torino. Guida alle migliori 5 pizzerie

Mangiare a Firenze.Guida alle migliori 9 pizzerie

Mangiare a Bologna. Guida alle migliori 7 pizzerie

Mangiare in Sicilia. Guida alle migliori 6 pizzerie

Mangiare in Abruzzo. Guida alle migliori 9 pizzerie

Mangiare a Napoli. Guida alle migliori 13 pizzerie

Mangiare attorno a Napoli. Guida alle migliori 9 pizzerie fuori città

Guida alle migliori 7 pizzerie della Puglia

Guida alle migliori 5 pizzerie di Brescia

Le migliori 5 focacce della Liguria

I migliori 6 pizzaioli d’Italia

The post Le migliori 5 pizze d’Italia nel 2019 appeared first on Gambero Rosso.

Source: Le migliori 5 pizze d’Italia nel 2019

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.