Le migliori olive all’ascolana delle Marche: gli indirizzi da provare

The short URL of the present article is: https://myspecialfood.com/zBsxu

Le migliori olive all’ascolana delle Marche: gli indirizzi da provare

Olive ascolaneOlive ascolane

Gli abitanti del luogo la chiamano “liva fritta” ma in tutta Italia è conosciuta come oliva all’ascolana e rappresenta uno degli street food più amati della Penisola.

L’oliva all’ascolana nelle Marche

Una pietanza che, secondo la leggenda, è stata creata dai cuochi delle famiglie nobiliari di fine Settecento (per la ricetta: Cucina di casa nelle Marche), insieme al fritto misto all’ascolana, tra i piatti più sontuosi della tradizione italiana.

Le olive all’ascolana e il fritto misto

Simbolo della ricchezza della campagna, il fritto misto unisce verdure, agnello, olive e crema pasticcera, tutto impanato in una crosta croccante e golosa (per imparare i segreti della frittura perfetta: Trucchi per un fritto a regola d’arte). Le olive ne rappresentano la punta di diamante, il fritto più amato e consumato anche fuori dalla regione. Le migliori delle Marche? Ecco quelle scelte dalla guida Street Food 2019 del Gambero Rosso, più una selezione delle fritture di pesce da non perdere.

Olive all’ascolana migliori delle Marche

Caffè Lorenz

Affacciato su Piazza del Popolo, è uno storico locale che propone anche primi piatti, pizza e panini. Sono le olive all’ascolana, però, le protagoniste del menu, disponibili anche nella versione a marchio DOP, ovvero realizzate a partire da olive ascolana tenera e solo carni marchigiane. Si possono ordinare al tavolo oppure gustare passeggiando per le vie del centro nel tipico cartoccio.

Caffè Lorenz – Ascoli Piceno – p.zza del Popolo, 5 – facebook.com/lorenzcafeap/

Migliori
Migliori

Migliori

Ancora ad Ascoli, c’è Migliori, un’istituzione in città per l’oliva all’ascolana. La produzione è semi artigianale, ma la qualità si mantiene alta. Oltre all’oliva classica, alla gastronomia con vista sul Duomo si possono provare anche varianti al tartufo, al formaggio, cremini e staltimbocca, oltre al gustoso vino cotto.

Migliori – Ascoli Piceno – p.zza Arringo, 2 – www.miglioriolive.it

Siamo Fritti
Siamo Fritti

Siamo Fritti

La zona di Ascoli, così vicina all’Abruzzo geograficamente ma anche per tradizioni, è detta anche “Marcuzzo”, a rimarcare l’unione fra queste due terre. Qui, è possibile assaporare specialità che coniugano i sapori delle due regioni: olive all’ascolana, quindi, ma anche salumi, pecorini e vini teramani. Da gustare ai pochi tavoli interni oppure nel bel dehors esterno.

Siamo Fritti – Ascoli Piceno – p.zza Simonetti, 87 – facebook.com/siamofritti.ap.it/

Le fritture di pesce migliori delle Marche

Nudo e Crudo

Le fritture di pesce misto, qui, sono imbattibili, ma non sono da meno le alici marinate, le cozze gratinate e le codine di rospo in potacchio, tutte preparate con materie prime fresche locali. La gastronomia d’asporto, infatti, si trova proprio lungo al banchina del porto commerciale, a pochi metri dal Mercato Itticco e dall’attracco dei pescherecci.

Nudo e Crudo – San Benedetto del Tronto (AP) – Porto Banchina Riva Nord – facebook.com/nudoecrudosbt/

Olio Pesce Fritto
Olio Pesce Fritto

Olio Pesce Fritto

Negli anni ’60 questo era un chioschetto che vendeva frutta e verdura fresche. Oggi, grazie ad Andrea e Giorgio, è un punto di riferimento per tutti i buongustai della zona, che qui possono fare affidamento su fritture di paranza, fiori di zucca con mozzarella e alici e peperoncini ripieni di formaggio fritti a puntino. Da accompagnare a vino bianco locale o birra artigianale, e gustare in pieno relax nella zona portuale, vicino al Museo del Mare.

Olio Pesce Fritto – San Benedetto del Tronto (AP) – v.le C. Colombo ang. Via Dandolo – facebook.com

a cura di Michela Becchi

Leggi anche I migliori 10 street food tradizionali di Roma

Leggi anche Street food a Milano: i migliori food truck

Leggi anche Street food a Napoli: i panini migliori

Leggi anche Non solo lampredotto: i migliori panini di Firenze

Leggi anche Il migliore street food di Matera: 5 insegne da provare

Leggi anche I migliori pani ca’ meusa di Palermo

Leggi anche Street food a Torino: 9 consigli tra cucina piemontese ed etnica

Leggi anche Le migliori piadine romagnole: 8 indirizzi da non perdere

Source: Le migliori olive all’ascolana delle Marche: gli indirizzi da provare

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.