Olio extravergine d’oliva in Umbria: guida alle aziende migliori

The short URL of the present article is: https://myspecialfood.com/Lhz7i

Olio extravergine d’oliva in Umbria: guida alle aziende migliori

Olio Umbria

Olio Umbria

Incastonata al centro dello Stivale, racchiusa fra colline e rilievi montuosi, distese di verde che lambiscono laghi e corsi d’acqua, l’Umbria fa leva sulle risorse del proprio territorio per dare vita a una cucina solida e genuina. Al centro delle materie prime locali, l’olio extravergine di oliva, da sempre una delle eccellenze della gastronomia regionale.

Olio extravergine di oliva in Umbria

Ancora una volta, l’oro verde umbro stupisce per quantità e qualità dell’offerta: le aziende di riferimento si confermano al vertice del panorama olivicolo nazionale, crescendo anno dopo anno. La guida Oli d’Italia 2019 del Gambero Rosso offre un’istantanea positiva della produzione locale, che continua a aumentare grazie alla rete di frantoi artigiani decisa a compiere collettivi passi in avanti.

I premi speciali

Registriamo un leggero calo produttivo, tra il 10 e il 20%, dovuto alle difficoltà climatiche che hanno compromesso la scorsa campagna olearia, con una decimazione delle olive di varietà frantoio. Ma la qualità resta buona: sono ben tre, infatti, le aziende che hanno ricevuto un premio speciale nell’ultima edizione della guida.

Marfuga
Marfuga

Marfuga: il miglior olio biologico

Un riconoscimento che torna di nuovo in casa Marfuga (dopo il premio del 2017), solida realtà di Campello sul Clitunno che da anni si impegna a tutelare l’ambiente circostante e valorizzare la propria terra, applicando i parametri dell’agricoltura biologica con rigore e passione. È stato Francesco Marfuga (qui la sua storia), a scommettere sul frantoio e l’esperienza turistica legata all’olio fin dai primi anni ’90, quando ha fatto il suo ingresso in azienda. Qui, sui 30 ettari di terreno posizionati tra i 300 e 600 metri, l’olivicoltore gestisce con cura il lavoro in campo e in frantoio, dando vita a etichette d’eccezione che non smettono di sorprendere.

Marfuga
Marfuga

Gli oli di Marfuga

Ad aggiudicarsi il premio è il Trace Bio, un fruttato medio dalle sensazioni di amaro e piccante decise e ben bilanciate, con sentori di mandorla, fiori e pepe. Un vero cavallo di razza, che non deve però oscurare gli altri oli dell’azienda, altrettanto straordinari: il Riserva Dop Umbria Colli Assisi Spoleto, un fruttato leggero equilibrato e dalle note delicate di erba e mandorla, piacevolmente persistente, e poi L’Affiorante Monocultivar Moraiolo Bio, giocato sulle sfumature del carciofo, l’erba tagliata e la mandorla.

Viola
Viola

Viola: il miglior olio Dop

Generazioni di olivicoltori si sono succedute all’interno dell’azienda per lavorare in campo a stretto contatto con le piante, con amore e pazienza, optando per un’agricoltura biologica e la riduzione massima dei trattamenti: a tenere in mano il timone dell’attività di famiglia è Marco Viola (qui il suo racconto), grande appassionato che fin da subito ha puntato tutto sull’alta qualità dei prodotti. È lui a realizzare oli di carattere che, anno dopo anno, continuano a essere tra i migliori di tutta la regione. A pochi minuti dal centro di Foligno, il produttore coltiva circa 5mila piante di varietà locali in biologico, oltre alle 27mila in affitto.

Gli oli di Viola

Vince il premio come migliore Dop il Colleruita Dop Umbria Colli Assisi Spoleto, un extravergine intenso e deciso, avvolgente nelle sue nuance balsamiche punteggiate da una bella sensazione di pepe. Ma ci sono anche Il Sincero Monocultivar Moraiolo, fruttato intenso complesso dal sentore di pomodoro, accompagnato da note di erba, mandorla e rucola, e poi il Costa del Riparo Bio, che al naso si presenta piuttosto balsamico, con profumi che ricordano l’odore di erba tagliata.

Arnaldo Caprai, vigne
Arnaldo Caprai, vigne

Arnaldo Caprai: non solo vino

Novità di questa edizione, il premio Olio&Vino, nato per valorizzare le aziende specializzate nella produzione vitivinicola che hanno deciso di impegnarsi anche in campo olivicolo. Ottimi risultati arrivano dalla tenuta guidata da Marco Caprai a Montefalco, rinomata cantina conosciuta soprattutto per il Sagrantino, che è riuscita a distinguersi anche per la qualità dell’extravergine.

Arnaldo Caprai, olive
Arnaldo Caprai, olive

L’olio di Caprai

Carciofo, mandorla, pepe: queste le sensazioni che compongono il bel profilo aromatico della Dop Umbria Colli Martani, olio dal fruttato medio elegante ed equilibrato, e la trama verde e persistente definita da raffinate note balsamiche.

Olevm, Montefalco
Olevm, Montefalco

I ristoranti dell’olio

Terra di olio e vino buono, a tavola l’Umbria sfodera il meglio delle materie prime locali, unendole in piatti semplici e gustosi. Come quelli di Osteria a Priori a Perugia, trattoria alle spalle del Palazzo di Priori che offre una cucina tradizionale in un ambiente informale e accogliente. Oppure Olevm, bottega dell’olio con cucina, arredata con gusto ed estro, guidata con passione dai proprietari amanti della buona tavola, che qui si cimentano nella realizzazione di specialità tipiche, tutte condite con ottimo extravergine umbro. E poi La Trattoria di Oscar…e quant’altro a Bevagna, con proposte ricercate frutto di un’attenta selezione degli ingredienti.

E*travergine, Spello
E*travergine, Spello

Le botteghe dell’olio

Spazio, poi, ai negozi (qui la lista completa): oltre a Olevm a Montefalco, dove trovare etichette da tutta Italia, una menzione speciale la merita E*travergine a Spello, vera bottega delle delizie immersa in un’atmosfera senza tempo, con selezioni di oli da tutto il mondo e specialità gastronomiche di nicchia. Con possibilità anche di mangiare, grazie a un menu dedicato all’oro verde e i fiori eduli.

a cura di Michela Becchi

GLI INDIRIZZI

Le aziende

Azienda Agraria Marfuga – Campello Sul Clitunno (PG) – viale Firenze, snc, 06042 – marfuga.it/it/

Azienda Agraria Viola – Foligno (PG) – via Borgo San Giovanni, 11 – viola.it/it

Arnaldo Caprai – Montefalco (PG) – località Torre, 06036 – arnaldocaprai.it/

Dove mangiare

Osteria a Priori – Perugia – via dei Priori, 39 – osteriaapriori.it

Olevm – Montefalco (PG) – Corso Goffredo Mameli, 55 – olevm.it/

La Trattoria di Oscar…e quant’altro – Bevagna (PG) – piazza del Girone, 2 – latrattoriadioscar.it/

Dove acquistare

E*travergine – Spello (PG) – via Giuseppe Garibaldi, 9 – facebook.com/ExtraVergineOleoteca/

Source: Olio extravergine d’oliva in Umbria: guida alle aziende migliori

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.