Ristoranti vegani e vegetariani a Milano: gli indirizzi migliori

The short URL of the present article is: https://myspecialfood.com/Yn6C3

Ristoranti vegani e vegetariani a Milano: gli indirizzi migliori

Ristoranti vegani e vegetariani a Milano: Piatto del Joia di Pietro Leemann, MilanoRistoranti vegani e vegetariani a Milano: Piatto del Joia di Pietro Leemann, Milano

È nata proprio qui la prima scuola di cucina 100% vegetale, la Funny Veg Academy, per non parlare dell’unico ristorante vegetariano a detenere una Stella Michelin, Due Forchette nella guida Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso e numerosi altri riconoscimenti, il Joia di Pietro Leemann. Insomma, Milano è stata una delle prime città italiane ad accogliere realtà ristorative interamente dedicate alla cucina vegetariana e vegana, oggi in costante crescita. Qui, abbiamo radunato le insegne migliori.

I migliori ristoranti vegani e vegetariani di Milano

Primo piatto di Capra e Cavoli

Capra e Cavoli

Piante, colori, luci e tante suppellettili catturano immediatamente l’attenzione di chi varca la soglia di questo locale curato nei minimi dettagli e dall’atmosfera suggestiva. Ma è la cucina la vera protagonista, una tavola prettamente vegetariana e vegana dove alle volte si alternano anche piatti a base del pescato del giorno. Tutto da abbinare a un valida selezioni di vini e birre artigianali.

Capra e Cavoli – via Pastrengo, 18 – facebook.com/capraecavolimilano/

Piatto del Joia di Pietro Leemann

Joia

Al vertice della cucina vegetariana – con tendenza ormai vegana – il ristorante di Pietro Leemann propone una cucina etica, sana, sostenibile, consapevole, ma soprattutto gustosa e allegra. Ne è un esempio il “mangia la foglia”, avocado marinato con tempeh di piselli al pepe e scorzonera dolce, oppure il “paesaggio interiore”, gnocchi di patate e saraceno con sedano verde e cavoletti di Bruxelles. Ottimi poi i dessert, come la “happle”, tarte tatin con crumble di cotogne e spezie.

Joia – via Panfilo Castaldi, 18 – joia.it/

Altatto

Altatto

Dall’esperienza di tre amiche al Joia nasce nel 2015 la società di catering Altatto, che serve una cucina vegetariana di qualità per i grandi eventi. Insieme, il trio formato da Cinzia De Lauri, Sara Nicolosi e Giulia Scialanga – al quale si è recentemente aggiunta Caterina – ha dato vita qualche mese fa a un bistrot vegetariano nel quartiere popolare a nord di Milano, Greco. Uno spazio dove cenare, fermarsi per un aperitivo o anche celebrare eventi e feste private, fra piatti vegetariani e vegani. Da non perdere i carciofi fritti con dragoncello e insalata di erbe selvatiche, il risotto al Castel magno e lo shottino di vodka, rabarbaro e fragole.

Altatto – via Comune Antico, 15 – altatto.com/

Sushi vegano di Radicetonda

Radicetonda

Dalla colazione al dopocena, le preparazioni qui sono tutte vegane e a base di ingredienti biologici, dalle zuppe alle lasagnette, senza dimenticare insalate e vellutate. Una cucina stagionale, semplice e che fa un uso sapiente di spezie. Per una pausa pranzo veloce, c’è poi la possibilità di optare per lo street food servito in stoviglie compostabili. Altra sede in piazza B. Buozzi, 5.

Radicetonda – via L. Spallanzani, 16 – facebook.com/Radicetonda/

Fairouz

Fairouz

Per gli amanti dei sapori speziati, Fairouz è un ristorante libanese per vegetariani e vegani, con tanti piatti da condividere, come vuole la tradizione, e specialità tipiche del territorio. Da provare l’hummus, le polpette di ceci e le baklava, perfetta conclusione del pasto. A impreziosire l’atmosfera, spettacoli di danza col ventre e musica tradizionale.

Fairouz – via Michelangelo Buonarroti, 16 – facebook.com/fairouzmilano/

BistròBio

BistròBio

Cucina naturale, biologica e stagionale: da BistròBio si va per gustare piatti freschi preparati con ingredienti locali da agricoltura sostenibile, vegani e saporiti. A colazione, torte e panini salati, mentre a pranzo e a cena si può scegliere fra le tante proposte in menu che cambiano di continuo, assecondando il ritmo delle stagioni.

BistròBio – via Valtellina, 10 – facebook.com/bistrobio/

Risotto pomodoro giallo e rosso di Soulgreen

Soulgreen

Un locale arredato con gusto, con tavoli di legno dalle linee geometriche e tante piante a rallegrare l’atmosfera, dove provare piatti semplici ed essenziali, preparati con materie prime di qualità, fresche e di stagione. Fra le specialità della casa, il risotto al pomodoro rosso e giallo e gli gnocchi con zucchine. Per dessert, da non perdere la torta con frutti di bosco e mandorle.

Soulgreen – Piazzale Principessa Clotilde – facebook.com/soulgreenitalia/

NaBi

NaBi

Un’hamburgeria 100% vegan, con i prodotti di Beyond Meat, la finta carne vegetale da poco arrivata in Italia ma che sta già spopolando fra i consumatori vegani (e che ora si trova anche da Kfc, con i nuggets di pollo vegan). Ma non solo: oltre ai burger, dalla cucina arrivano primi piatti della tradizione rivisitati, come la carbonara veggie, e tante vellutate, mentre a colazione si possono gustare torte d’eccezione (da provare quella con arancia e mandorle), centrifughe e frullati.

NaBi – via Cadore, 41 – facebook.com/NaBi-Natura-Biologica

Veg Mi Trike

Veg-Mi Trike

Non mancano, poi, proposte di street food, fra le maggiori tendenze del momento: a soddisfare il palato di vegetariani e vegani, ci pensa il truck itinerante Veg-Mi Trike, una cucina in bicicletta che porta per le strade di Milano hot dog, hamburger e kebab golosi, ricchi di salse e condimenti, tutti 100% vegetali.

Veg-Mi Trike – truck itinerante – facebook.com/vegmitrike/

Hot dog vegano di Avo Brothers

Avo Brothers

Sembra destinato a durare ancora a lungo il successo degli avocado bar, locali a tema dedicati a uno dei super food più amati, l’avocado, interpretato in tante varianti. A Milano, fra le diverse insegne è Avo Brothers a distinguersi per la qualità dei prodotti. Avocado a parte, in menu si trovano tante opzioni vegane, dagli hamburger e gli hot dog con la carne di Beyond Meat alle focacce, senza dimenticare le insalate ricche.

Avo Brothers – corso XXII Marzo, 25 – facebook.com/avobrothers/

Burgers vegani di Flower Burger

Flower Burger

“I colori della natura” è il motto del locale, e infatti da Flower Burger si trovano panini colorati con ingredienti naturali (barbabietola, ciliegia, curcuma) e farciti con burger di cereali, legumi e verdure, salse vegane e accompagnati da patitine fritte rustiche, declinate in diverse varianti. Insomma, un vero fast food di qualità che conta diverse sedi in Italia (fra cui anche Roma: per saperne di più, I ristoranti vegani migliori di Roma)

Flower Burger – viale Vittorio Veneto, 10 – facebook.com/flowerburger.milano.porta.venezia/

La Sana Gola

La Sana Gola

Una scuola di cucina naturale che offre corsi di vario genere, dalla cucina vegana a quella macrobiotica, e che vanta all’interno un ristorante di livello dove assaggiare piatti semplici e ben equilibrati, colorati e sfiziosi. Tante insalate, polpette vegetali, sushi vegano e torte golose, per un menu che cambia di continuo a seconda della stagionalità dei prodotti.

La Sana Gola – via Carlo Farini, 70 – facebook.com/lasanagola/

Ghea

Ghea

Piatti della tradizione mediterranea re-interpretati in chiave vegana, dalle tagliatelle con zucca e carote al tiramisù pistacchio e cocco, passando per l’ossobuco di patate dolci al gratin ripiene di formaggio vegano, cipolla caramellata e uva passa. Da bere, birre artigianali crude, caffè biologici, infusi e tisane. Per pranzo, via libera alla formula buffet, mentre a cena e nel fine settimana si può scegliere alla carta.

Ghea – via Valenza, 5 – facebook.com/ghearistorante/

Spaghetti crudisti di SoloCrudo

Solo Crudo

Pioniere della cucina crudista, Solo Crudo è stato uno dei primi ristoranti eco-sostenibili ad aprire in Italia, dapprima a Roma e poi a Milano. Nella sala arredata con materiali riciclati e di recupero si possono gustare pietanze a base di prodotti crudi o cotti a una temperatura non superiore ai 42°C, come impone la filosofia crudista.

Solo Crudo – via Federico Cesi, 22 – facebook.com/solocrudo/

a cura di Michela Becchi

Leggi anche…

Ristoranti vegetariani e vegani a Roma: gli indirizzi da provare

Source: Ristoranti vegani e vegetariani a Milano: gli indirizzi migliori

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.